Scrub labbra: come si fa, consigli per il fai da te

Lo scrub per le labbra è un valido alleato se si vogliono ottenere e mantenere morbide e idratate le nostre labbra; a volte un semplice burro cacao non basta; ecco quindi tutti i consigli per creare da soli un perfetto scrub fai da te

Le labbra: come curarle e idratarle

Le nostre labbra sono un punto molto sensibile; la cute che le riveste è molto fragile e delicata e subisce tutte le variazioni climatiche a cui è esposta; andrebbe dunque sempre protetta e idratata per evitare la screpolatura. E’ possibile utilizzare i numerosi burro cacao che esistono in circolazione, applicandolo più volte al giorno, ma qualora il semplice stick non dovesse bastare, è possibile realizzare uno scrub che possa idratarle in profondità e applicare poi un burro cacao estremamente nutriente.

Uno scrub tutto naturale

Per creare uno scrub fai da te che ci garantisca la genuinità degli ingredienti e soprattutto in poche mosse si può realizzare il perfetto alleato per le nostre labbra sempre morbide e idratate. L’aiuto per creare il nostro scrub ci arriva dagli ingredienti della nostra cucina; il più comune e anche quello più efficace, si può realizzare con l’ausilio di miele e zucchero. Assicuratevi di avere labbra struccate e risciacquate; con uno spazzolino da denti pulito e con movimenti circolari eliminate delicatamente le cellule morte dalle vostre labbra; dopo aver effettuato questo passaggio, spalmate il miele sulle vostre labbra come se fosse un rossetto e lasciate agire qualche minuto; prendete poi una piccola quantità di zucchero e massaggiate le vostre labbra; sarà appunto lo zucchero a fungere da scrub. Attendete qualche minuto e risciacquate accuratamente.

Il consiglio in più

Lo scrub potrebbe irritare le pelli più sensibili, assicuratevi dunque dopo lo scrub di idratare bene le vostre labbra; oltre al burro cacao, provate a spalmare un goccio di olio d’oliva e vedrete che risultati di morbidezza!

1425304965_miele-920x574

Photo Credits: Pinterest