Il collo: i trucchi per proteggerlo dal freddo

La stagione più fredda dell’anno mette a dura prova la pelle, soprattutto quella del viso e delle mani. Tra creme e rimedi spesso sfugge alle nostre cure di bellezza un’altra zona esposta alle intemperie: il collo. In questa area l‘epidermide è molto sottile e delicata e risente dei continui sbalzi di temperatura; inoltre essendo poco protetta dalle aggressioni esterne, anzi frequentemente soggetta ad arrossamenti per contatto con sciarpe di lana, tende ad inaridirsi e ad invecchiare più velocemente.

Sin da giovani è opportuno dedicare piccole attenzioni al collo, così come al viso, per prevenire danni e ritardare i segni del tempo. Il primo passo riguarda la detersione e l’idratazione: un batuffolo di cotone imbevuto di latte detergente elimina le impurità e prepara la pelle ad assorbire al meglio la crema idratante, da applicare con leggeri movimenti circolari ai lati del collo, dall’alto verso il basso, proseguendo verso le spalle, con un vero e proprio massaggio utile a riattivare la circolazione. Per rendere più resistente la barriera di protezione della cute, che qui conta un numero minore di ghiandole sebacee e rischia maggiormente di diventare secca, è consigliato nutrire il collo con una crema più grassa di quella utilizzata per il viso, sopratutto nei mesi invernali.

Per ottenere un vero e proprio effetto spa il segreto è l’esfoliazione: favorire il ricambio cellulare aiuta a mantenere tono e vigore. In commercio esistono prodotti specifici, ma se preferite è possibile preparare in casa un rimedio naturale da utilizzare almeno una volta a settimana: con dei fiocchi d’avena macinati e un vasetto di yogurt si ottiene una sorta di crema da strofinare delicatamente e risciacquare.

Se avete un po’ di tempo a disposizione, magari la mattina appena svegli o la sera prima di addormentarvi, concedetevi dieci minuti per dei movimenti che vi aiutino a distendere la pelle: ruotare lentamente la testa in senso orario fino ad allinearla prima con una spalla e poi con l’altra, piegare il collo dall’alto verso il basso e inclinare la testa indietro sono esercizi che portano benefici al vostro aspetto ma anche alle articolazioni e alla muscolatura.

 

Foto by Facebook

Impostazioni privacy