Garuda, benefica combinazione di yoga, pilates e danza.

Il Garuda è una disciplina che unisce il pilates, lo yoga, la danza e il Tai Chi, un metodo di allenamento ideato dal personal trainer delle dive James d’Silvia. Proprio dalle star di Hollywood è partita la passione per questa pratica: Madonna, Gwyneth Paltrow e Sting si dedicano a questo allenamento per mantenere il loro fisico armonioso, tonico e flessible. Proprio Trudie Styler, moglie di Sting, è stata ospite del Toscana Sun Festival per presentare il metodo Garuda in Italia.

BIKRAM HOT YOGA:FISICO TONICO E MENTE SERENA

Alla base del Garuda ci sono il movimento e il respiro, si può praticare sia a corpo libero, sia aiutandosi con uno speciale attrezzo ideato da James d’Silvia che permette un numero infinito di esercizi sgrazie ad una piattaforma scindibile, all’utilizzo di una sedia regolabile, e ad una serie di carrucole, corde, sbarre e cinghie. Tuttavia, in quasi tutte le palestre, il Garuda viene praticato usando una sbarra come quelle da danza classica o una sedia, fondamentale se la persona ha avuto da poco un incidente e fa fatica a muoversi. L’attenzione va soprattutto alla colonna vertebrale e al mantenimento d una postura corretta, ma anche all’equilibrio tra mente e corpo senza tralasciare il lavoro cardiovascolare che permette la tonificazione di tutti i muscoli.

L’ideatore James d’Silvia è un ex ballerino, appassionato di cultura orientale e benessere fisico: basti pensare che il nome Garuda deriva dalla tradizione Hindu e Buddista e descrive un uccellino mitologico che cambia la forma a seconda della necessità. L’importante, secondo d’Silvia, è variare gli esercizi, stimolando ogni parte del corpo e non lasciarsi andare alla ripetizione, che blocca il cambiamento. Un cambiamento di mente e corpo che è alla portata di tutti: per praticare questa disciplina non servono particolari abilità, né sono previsti limiti d’età.

Photo by Facebook

Impostazioni privacy