Ryan James, professione gigolò: “Vi spiego cosa vogliono le donne a letto”

Tra i professionisti del sesso non ci sono solamente le donne: Ryan James è un gigolò che viene pagato profumatamente per dare piacere e, grazie ai suoi profili social, ha voluto spiegare cos’ha scoperto davvero delle donne (a letto).

La professione più antica del mondo non è riservata esclusivamente alle donne: fare sesso a pagamento è un’attività che anche gli uomini possono svolgere tranquillamente. Ryan James non si nasconde dietro un dito e sui suoi profili social si professa apertamente come gigolò e pornodivo. In linea con questa totale trasparenza, il ragazzo ha raccontato di essere pagato tra i 400 e i 600 dollari a prestazione e che la sua agenda è talmente piena da non avere spazio per nessun altro appuntamento. Un overbooking in piena regola che testimonia quanto le donne lo amino e quanto lui riesca a soddisfarle.

Mariti e fidanzati dovrebbero prendere appunti: lui sì che sa cosa vogliono le donne. “Gli uomini sono più concentrati sul lato sessuale ma tutte le clienti che incontro vogliono principalmente compagnia”, ha dichiarato il gigolò. “Si, c’è anche il sesso, ma loro principalmente vogliono parlare, conoscere, sentirsi legate con la mente. Molte delle donne che conosco potrebbero andare in un bar, prendere il primo ragazzo e fare sesso con lui. Ma non è questo che vogliono: hanno bisogno di un’esperienza differente”. Inutile dire che lui riesce perfettamente a dar loro quest’esperienza differente, avendo imparato sul campo tutto ciò che può soddisfarle tra le lenzuola. Dalle coccole alla comprensione, appagare al 100 per cento una donna non è solo una questione fisica.

Ryan James, professione gigolò: "Vi spiego cosa vogliono le donne a letto"

Tutti quegli uomini che si scervellano nel capire cosa conquisti davvero l’altro sesso possono imparare una lezione importante (LEGGI ANCHE: UOMINI, 5 CONSIGLI PER FAR RAGGIUNGERE L’ORGASMO ALLA PROPRIA DONNA). Ovviamente le parole di Ryan non significano certo che la sua professione sia casta e pura come quella di un confessore: su Instagram non mancano foto di manette, frustini, addominali ed esercizi per scolpire il suo corpo (già perfetto, tra l’altro). Al contrario, questo sex appeal contribuisce a far registrare il ‘tutto esaurito’ sulla sua ambita agenda. La conclusione del ragazzo non può che essere questa: le donne vogliono raggiungere il massimo piacere ma per arrivare in cima la strada è complessa. Ma lui, ovviamente, conosce tutte le scorciatoie…

Ryan James, professione gigolò: "Vi spiego cosa vogliono le donne a letto"

Photo credits Instagram

Impostazioni privacy