Crema antirughe fai da te per il contorno occhi: come prepararla

Una volta che sul viso appaiono le prime rughe, soprattutto nella zona del contorno occhi, non esiste una pozione magica che riesca a farle sparire: la cosa migliore è la prevenzione. Si può sicuramente ridurre la comparsa delle rughe mantenendo la pelle adeguatamente idratata, utilizzando un prodotto delicatamente esfoliante e proteggendo la pelle dal sole con un trucco minerale organico. Anche se molte persone spendono piccole fortune per acquistare trattamenti per il viso, bisogna sapere che la prima ricetta per avere una pelle sana è una dieta sana, povera di carboidrati raffinati e ricca di vitamine liposolubili ​​che sostengono la pelle e l’integrità del collagene. Oltre a questo, è possibile preparare in casa alcune creme antirughe per il contorno occhi.

LEGGI ANCHE:

Ci sono diversi oli che sono eccellenti per la pelle; uno tra questi è l’olio di semi di rosa canina, il migliore perché rigenera la pelle, riduce le cicatrici e le rughe, impedisce la loro comparsa e aiuta la pelle a ritrovare il suo colore e il suo tono naturale. L’olio di semi di rosa canina contiene vitamina A, che aiuta a ritardare gli effetti dell’invecchiamento cutaneo, stimola la rigenerazione delle cellule e promuove l’aumento dei livelli di collagene ed elastina. Inoltre contiene anche una quantità elevata di acidi grassi essenziali e di vitamina E, è ricco di acido linoleico ed è considerato un olio “secco”, nel senso che si assorbe facilmente e non lascia residui di grasso. Si tratta di un meraviglioso idratante e penetra immediatamente nella pelle secca o danneggiata. Questo olio può essere utilizzato direttamente dal flacone come idratante o può essere incorporato in una crema: è un prodotto sicuro, poco costoso, efficace e non invasivo per prevenire e curare la pelle danneggiata.

LEGGI ANCHE:

Ecco la ricetta di un prodotto antirughe per il contorno occhi a base di olio di semi di rosa canina: tre cucchiaini di olio di jojoba, tre cucchiaini di olio di nocciolo di albicocca, tre cucchiaini di olio di semi di rosa canina, cinque gocce di olio essenziale di carota, un cucchiaino e mezzo di cera d’api e cinque cucchiaini di acqua di rose. Titti gli ingredienti vanno riscaldati a bagnomaria, molto delicatamente per sciogliere la cera. Dopo aver mescoltato bene fino ad amalgamare il tutto, bisogna togliere dal fuoco il composto e metterlo in frigo per farlo rassodare: poi sarà pronto per essere utilizzato sotto gli occhi la mattina e la sera.

Foto by Twitter

Impostazioni privacy