Seno piccolo: come aumentarlo senza chirurgia

Temete la prova costume perché pensate di avere un seno troppo piccolo? Non disperate: anche se non avete alcuna intenzione di ricorrere alla chirurgia estetica per aumentarne la circonferenza, ci sono soluzioni più naturali e meno dispendiose per riempire il bikini con un po’ di volume., così come accade per chi vuole labbra più piene e carnose senza ricorre al filler. L’importante è non perdersi d’animo ed essere costanti: con alcuni accorgimenti da prendere a tavola, esercizi mirati e piccoli escamotage il seno piatto non sarà più un problema.

Per quanto riguarda l’alimentazione privilegiate alimenti ricchi di estrogeni, gli ormoni femminili che aiutano ad arrotondare e rimpolpare le curve. Ad esempio, aggiungete alla vostra insalate semi di sesamo, mais e semi di finocchio. Potete utilizzare questi ultimi anche per preparare delle tisane, lasciandoli in infusione in acqua calda per una decina di minuti e poi filtrando prima di bere. Un altro alimento ricco di estrogeni è il luppolo. Dove lo troviamo? In una bevanda che d’estate è piacevole consumare fresca: la birra.

Per quanto riguarda gli esercizi lasciate quelli che rinforzano i pettorali a chi ha una quarta di reggiseno. Per la vostra misura extra-small, molto meglio effettuare esercizi di stretching: uniti a una buona crema rassodante che sostiene la tonicità della pelle, il vostro seno acquisirà un aspetto più alto e sodo, dando l’illusione di un maggiore volume. Sedute con la schiena dritta tendete le braccia verso l’alto e stirate prima una e poi l’altra, alternandole; quindi unitele formando con le mani una sorta di freccia e stiratele nuovamente verso l’alto; infine, poggiatele sulla sedia, parallele ai fianchi e facendo pressione sulla seduta sollevate leggermente i glutei. Per tutti gli esercizi, contate fino a dieci respirando lentamente e ripetete una serie da dieci per due-tre volte durante il giorno.

Infine, non trascurate l’aiuto che può darvi la scelta del costume giusto. Se volete un effetto più naturale del classico push-up imbottito, preferite modelli che hanno balze, fiocchi e rouches sul davanti, meglio ancora se a fascia. Per i vestiti, preferite quelli a vita alta, con una fascia sotto il seno, stile impero e a fantasia, così da riempire la vostra graziosa prima con un po’ di colore.

Photo by Freeimages

Impostazioni privacy